All'Italia altri 1,2 miliardi da React-Eu per i vaccini

I fondi serviranno anche per le assunzioni del personale sanitario al Sud

Redazione ANSA

BRUXELLES - La Commissione Ue ha dato il via libera all'assegnazione all'Italia di risorse aggiuntive per 1,2 miliardi nell'ambito del programma React-Eu in seguito alle modifiche ai programmi operativi del Fondo europeo di aiuti agli indigenti (Fead). In particolare, si legge in una nota, 761 milioni saranno destinati all'acquisto di 68 milioni di dosi di vaccini anti-Covid.

Inoltre, al Sud si potranno spendere 374 milioni per l'assunzione di nuovo personale sanitario e il pagamento degli straordinari. Altri 108 milioni saranno impiegati per il rafforzamento del sistema amministrativo a livello nazionale e regionale anche in campo sanitario.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: