Via libera dell'Ecofin al piano nazionale di ripresa e resilienza di Malta

Vale 316 mln di euro in sovvenzioni

Redazione ANSA

LUSSEMBURGO - I ministri dell'economia e delle finanze dei 27 Stati membri hanno dato il via libera al piano di recupero e resilienza di Malta, confermando la valutazione positiva espressa dalla Commissione Ue. Il piano, che porterà nelle casse del Paese 316,4 milioni di euro in sovvenzioni, ha una "forte attenzione al clima e agli obiettivi digitali" e "mette Malta sulla strada giusta verso un'economia più sostenibile e resiliente", ha commentato il ministro delle Finanze sloveno, Andrej Sircelj, che detiene la presidenza di turno della Ue. Da ora La Valletta potrà richiedere un pre-finanziamento del 13%, pari a 41,1 milioni di euro. Sono in tutto 19 i Paesi che hanno ricevuto il via libera definitivo dell'Ecofin ai loro Pnrr per poter accedere alle risorse del Recovery Fund.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: