Dombrovskis, ridurre il debito e sostenere la transizione verde

Vicepresidente della Commissione Ue, 'servono entrambi gli obiettivi'

Redazione ANSA

BRUXELLES - Servono politiche fiscali che "siano realistiche e favorevoli alla crescita. Abbiamo bisogno" sia della "riduzione del debito" sia del "sostegno agli investimenti per la nostra transizione verde digitale". Lo ha detto il vice presidente della commissione Ue Valdis Dombrovskis arrivando all'Ecofin che, tra i temi sul tavolo, avrà la revisione della governance economica. Nella riunione - che affronterà anche il dossier del caro energia - la commissione "presenterà le proposte per l'attuazione della riforma di Basilea III", ha aggiunto Dombrovskis.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: