Al via piattaforma online Regioni Ue per parità genere

Presidente CdR, enti locali diano esempio

Redazione ANSA

BRUXELLES - Promuovere la parità di genere nella politica locale e regionale, così come nei processi decisionali europei. È l'obiettivo della nuova piattaforma 'For more women in politics' creata dal Comitato delle Regioni (CdR), in occasione dell'Equal pay Day. La pagina raccoglierà le buone pratiche esistenti e future iniziative portate avanti dal Comitato e promuoverà lo scambio di idee fra membri del CdR, giovani e politici locali. L'iniziativa fa seguito al progetto di parere adottato a ottobre 'Un'unione di uguaglianza'. "Noi rappresentanti eletti a livello locale e regionale dobbiamo dare l'esempio in questo senso", ha detto il presidente del CdR Apostolos Tzitzikostas, che su Twitter menziona la maggiore esposizione delle donne alla crisi post-Covid e aggiunge: "Dobbiamo combattere qualsiasi aggravamento delle disparità di genere esistenti e lavorare per ridurle".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: