Recovery: presidente regioni Ue, serve un solo piano comune

Città e regioni preoccupate da veti Ungheria e Polonia

Redazione ANSA

"Ora non è il momento per piani A, B o C. Abbiamo tutti bisogno di un solo piano comune: aiutare adesso le persone e le comunità locali che stanno lottando contro la pandemia": lo scrive su Twitter il presidente del Comitato delle Regioni (CdR), Apostolos Tzitzikostas, dopo il veto dei rappresentanti di Ungheria e Polonia al Bilancio europeo e Recovery Fund. E aggiunge che "Le regioni e le città europee sono molto preoccupate dal rischio che un veto rallenti gli investimenti" ora come ora "vitali per i cittadini e le imprese."

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: