Recovery: presidente Regioni Ue, rischio regole poco chiare

'672 mld di euro devono sostenere comunità locali'

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Regole poco chiare sul ruolo di regioni e città rischiano di causare sovrapposizioni e indebolire la capacità del Recovery and Resilience Facility (Rrf) di soddisfare le esigenze delle persone": lo scrive su Twitter il presidente del Comitato europeo delle Regioni (CdR), Apostolos Tzitzikostas, a proposito dei prossimi passi per la ripresa economica. Invece - aggiunge - "l'accordo da 672 mld di euro sul 'Recovery fund' deve sostenere le comunità locali" e "gli Stati membri devono garantire l'efficacia del Next Generation Eu coinvolgendo da vicino le autorità regionali".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: