Bianco, bene interesse per vicinato Mediterraneo

Serve cooperazione su sicurezza, migrazioni e ambiente

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Esprimiamo apprezzamento per il rinnovato interesse della Ue verso il vicinato Mediterraneo, i suoi problemi ma anche le sue grandi potenzialità". Così il consigliere comunale di Catania e vicepresidente della commissione Cittadinanza e affari istituzionali (Civex) del Comitato delle Regioni, Enzo Bianco, il cui parere d'iniziativa su un partenariato rinnovato con il vicinato meridionale è stato oggi dibattuto per la prima volta.

"Il Comitato delle regioni chiede alla Commissione europea, al Consiglio, al Parlamento di avere coraggio - prosegue Bianco -. Le sfide della sicurezza, del Green deal, della migrazione, dei diritti umani, si vincono se c'è più cooperazione, rispetto delle regole e un effettivo sistema di tutela dei diritti umani. E cooperazione in ambito giudiziario con la possibile creazione di uno spazio di applicazione delle misure".

Il relatore conclude con un riferimento alla questione ambientale: "un'azione condivisa e d'impatto per tutelare finalmente anche il nostro mare, oggi tra i più a rischio del pianeta".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: