Ciambetti, è ora di investire di più nell'integrazione dei Balcani

'Dobbiamo sostenere il processo di allargamento'

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Credo che sia ora il momento di investire ancora di più sull'integrazione dei Balcani Occidentali". Così il presidente del Consiglio regionale del Veneto Roberto Ciambetti (Lega), intervenendo alla sesta giornata dell'allargamento in veste di co-presidente del comitato consultivo congiunto tra il Comitato europeo delle regioni e il Montenegro.

"Abbiamo potuto toccare con mano come la pandemia abbia aggravato alcune controversie sociali e politiche, sia a livello nazionale che a livello locale. Sono stati i fondamenti stessi delle nostre società a essere messi alla prova", ha detto Ciambetti, secondo cui "dobbiamo sostenere il processo di allargamento".

"Anche se resta ancora molto lavoro da fare, nei Balcani Occidentali continuano a essere compiuti progressi e questo deve essere riconosciuto", ha concluso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: