Vaccini: Ferrara (M5S), mossa Italia sacrosanta

'AstraZeneca rispetti obblighi contrattuali'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 04 MAR - "AstraZeneca non rispetta gli obblighi contrattuali siglati con la Commissione europea e i conseguenti ritardi nella distribuzione dei vaccini stanno mettendo in crisi la campagna vaccinale europea. La mossa italiana di bloccare l'export verso l'Australia è sacrosanta". Così in una nota Laura Ferrara, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

"Le case farmaceutiche non possono fare il bello e il cattivo tempo: hanno degli obblighi legali e anche morali nei confronti dei cittadini europei. Il vaccino è di tutti e per questa ragione noi ci stiamo battendo per la sospensione dei brevetti così da poter facilitare una produzione europea che risponda e prevenga anche le pericolose varianti del Coronavirus", conclude la nota. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: