Bahrein:Martusciello (Fi), prosegue violazione diritti umani

L'eurodeputato in plenaria, 'la situazione è critica'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 11 MAR - "È allarmante notare che nel 2021 si continua a parlare del degrado della situazione dei diritti umani nel Regno del Bahrein, anche se ripetutamente il Parlamento europeo ha sollevato questa preoccupazione e chiesto miglioramenti. Purtroppo possiamo solo testimoniare che, secondo tutti i rapporti, il Bahrein ha continuato a violare i diritti umani sia internamente che esternamente". E' quanto ha affermato l'eurodeputato di Forza Italia Fulvio Martusciello oggi in plenaria nel corso del dibattito sulla Situazione dei diritti umani nel Regno del Bahrein.

"Il Bahrein ha continuato a partecipare alle operazioni militari in Yemen come parte della coalizione guidata dall'Arabia Saudita, che è responsabile di gravi violazioni delle leggi sulla guerra - ha aggiunto -. Il Bahrein inoltre ha continuato a negare l'accesso alle procedure speciali delle Nazioni Unite, compreso il reato speciale sulla tortura. La situazione dei diritti umani in Bahrein è critica e le autorità hanno vietato a tutti i media indipendenti di operare nel paese, inoltre come è ben noto sono stati sciolti tutti i gruppi di opposizione".

Martusciello ha ricordato che "quest'anno potremmo decidere sul regime di esenzione dal visto per i paesi terzi e il Bahrein è uno dei paesi che ha fatto domanda e desidera ottenere questa agevolazione", e "penso che dobbiamo essere molto chiari sul fatto che questa facilitazione non può essere data a un paese come il Regno del Bahrein, a meno che tutti i diritti umani siano adeguatamente affrontati dal governo". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: