Ue: Gozi (Re), non tollerabili ostacoli a libertà per Lgbtiq

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 11 MAR - "Dobbiamo continuare a lavorare per tutelare i nostri valori europei, costruire una società più giusta, che aspira alla tolleranza e alla parità di diritti, e combattere qualsiasi regressione nei Paesi Ue e nel mondo. Non possiamo più accettare che ancora oggi in Europa vi siano stati membri che violano sistematicamente le libertà fondamentali, minacciano lo Stato di diritto e legittimano le discriminazioni e l'odio verso le persone. L'Unione europea è una Lgbtiq 'Fredoom zone': gli ostacoli alla libertà delle persone Lgbtiq non hanno più diritto di residenza da noi". Lo afferma Sandro Gozi, eurodeputato di Renew Europe, in merito alla votazione sulla "Risoluzione sulla proclamazione dell'Unione europea come zona di libertà per le persone Lgbtiq". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: