Vaccini: Beghin (M5S), comportamento AstraZeneca vergognoso

Per dosi bloccate in stabilimento Anagni

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 24 MAR - "In un momento di grande difficoltà della situazione sanitaria in tutta Europa, mentre tra l'altro i morti aumentano e gli Stati prendono nuove misure contro la terza ondata, tenere sotto chiave i vaccini che andrebbero invece usati contro il Coronavirus è immorale e vergognoso". Così in una nota Tiziana Beghin, capodelegazione del Movimento 5 Stelle al Parlamento europeo.

"La notizia che AstraZeneca nasconde ben 29 milioni di dosi nel suo stabilimento Catalent di Anagni fa rabbia", aggiunge Beghin. "Bene ha fatto la Commissione europea a bloccarle visto che erano pronte per essere spedite in Gran Bretagna, dove invece la campagna vaccinale è più avanti. Tuttavia, a fronte dei reiterati inadempimenti contrattuali della casa farmaceutica anglo-svedese, chiediamo che queste dosi vengono utilizzate per essere somministrate ai cittadini più bisognosi. Ricordiamo che AstraZeneca ha consegnato finora alle autorità europee neanche un quarto delle dosi negoziate. Questa azione - conclude Beghin - è ampiamente giustificata dalla emergenza sanitaria in corso e dalla mancanza di collaborazione della casa farmaceutica stessa.

Il vaccino è di tutti". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: