Pignedoli (M5S), Commissione Ue intervenga su AstraZeneca

'Basta tentennamenti. Ho depositato interrogazione parlamentare'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 26 MAR - "Basta tentennamenti. Ho depositato oggi una interrogazione parlamentare con il sostegno di tutta la delegazione del Movimento 5 Stelle rivolta alla Commissione europea per capire quali misure intenda prendere contro AstraZeneca, dopo la scoperta di 29 milioni di dosi stoccate ad Anagni".

Così in una nota Sabrina Pignedoli, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

"È evidente che AstraZeneca pecca di trasparenza ed è utile capire cosa sta succedendo nei siti dell'azienda farmaceutica anche attraverso ispezioni. Ho sollecitato una risposta anche sulle misure che si stanno prendendo contro il mercato nero del vaccino - prosegue la nota -. Bisogna verificare quali case farmaceutiche si prestano a questo commercio parallelo e a discapito di chi. L'interrogazione è stata sostenuta in modo trasversale da tutti i gruppi politici in seno al Parlamento europeo ed è stata cofirmata da 33 europarlamentari. È importante fare squadra su temi cruciali per il futuro dell'Italia e dell'Europa, bene quindi le tante adesioni arrivate dagli europarlamentari del Partito Democratico che ringrazio". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: