Pignedoli (M5S),completare riforme,legge conflitto interessi

'Bene rapporto Greco, organo Consiglio d'Europa su corruzione'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 29 MAR - "In questi anni al governo il Movimento 5 Stelle ha fatto molto per tutelare i cittadini e combattere la corruzione, vero cancro allo sviluppo del nostro Paese. Dallo Spazzacorrotti alla riforma della prescrizione, l'ultimo rapporto del Greco, organo anti corruzione del Consiglio d'Europa, riconosce all'Italia i grandi passi avanti fatti su questo tema ma mette il dito nella piaga quando ricorda che poco si è fatto sul tema del conflitto d'interessi e del lobbying". Così in una nota Sabrina Pignedoli, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

"Per completare le riforme avviate in questi anni, è necessario sbloccare la proposta di legge sul conflitto d'interessi, che porta la firma del deputato Giuseppe Brescia, e agire in maniera più efficace per contrastare la corruzione dei membri del Parlamento. Da Forza Italia alla Lega, perché bloccano l'approvazione di questa legge sacrosanta? Di cosa hanno paura i partiti?", conclude la nota. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: