Polonia: Gozi (Re), bene Commissione Ue su riforma giustizia

'Ora bloccare fondi a chi viola stato di diritto'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 31 MAR - "L'apertura di una procedura di infrazione contro la Polonia e il deferimento alla Corte di giustizia Ue per la riforma del sistema giudiziario che mette a repentaglio l'indipendenza dei giudici polacchi è una buona notizia. Dall'inizio di questa legislatura ci stiamo battendo con Renew Europe contro un governo che viola sistematicamente lo stato di diritto". Lo afferma Sandro Gozi, europarlamentare di Renew Europe.

"Quello di oggi è un segnale importante da parte della Commissione, ma dobbiamo avere il coraggio di compiere un passo ulteriore e decisivo, bloccando i finanziamenti europei a chi non rispetta i principi democratici e i diritti fondamentali sui quali si fonda la nostra comunità", conclude la nota. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: