Polonia: S&D, difendere giudici indipendenti e stato diritto

'Bene decisione presa dalla Commissione Ue'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 31 MAR - Il gruppo dei Socialisti e Democratici (S&D) al Parlamento europeo plaude alla decisione della Commissione europea che ha fatto ricorso alla Corte di Giustizia Ue contro la legge del sistema giudiziario polacco, nell'ambito di una procedura di infrazione, e a difesa dei magistrati.

"Attendevamo questa decisione - ha scritto il gruppo su Twitter - È giunto il momento di difendere i giudici indipendenti che vengono 'molestati' in Polonia per aver difeso lo stato di diritto". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: