Covid:Ferrara(M5S),test per certificato verde siano gratuiti

'Come richiesto dal Parlamento europeo'

Redazione ANSA

(ANSA) - BRUXELLES, 29 APR - "I tamponi necessari per ottenere il futuro certificato verde digitale, che darà la possibilità di spostarsi liberamente e in sicurezza all'interno dell'Unione europea, dovranno essere gratuiti così come richiesto oggi dal Parlamento europeo". Lo scrive l'europarlamentare del M5s, Laura Ferrara, in una nota, dopo il voto sulla posizione negoziale odierna e in vista dell'avvio delle trattative col Consiglio europeo, che dovrebbero iniziare entro una decina di giorni, secondo quanto spiegato da un portavoce della Commissione europea. "In alcuni Stati il costo dei test ha raggiunto livelli esorbitanti e questo potrebbe rappresentare un disincentivo alla libera circolazione dei cittadini non ancora vaccinati. Sarebbe estremamente grave se il certificato verde digitale venisse percepito come un balzello per fare cassa: in molti potrebbero non utilizzarlo vanificando gli sforzi europei per mettere al sicuro la prossima stagione estiva. Ecco perché è necessario che i test utili a ottenere questo pass siano universali, accessibili, tempestivi e gratuiti", evidenzia Ferrara. "Il voto del Parlamento europeo - conclude l'eurodeputata - è un altolà al caos di misure unilaterali e discriminatorie imposte da diversi Stati membri per cercare di avere un vantaggio competitivo durante la stagione turistica. I criteri per la libera circolazione invece devono essere comuni e devono tutelare la salute pubblica. Possiamo dire che oggi abbiamo salvato Schengen". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: