Georgia: Renew, a Tbilisi caccia alle streghe contro Lgbt

'Parlamento Ue chieda alle autorità di garantire la protezione'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 05 LUG - "Mentre parliamo a Tbilisi, in Georgia, c'è in corso una specie caccia alle streghe contro le persone Lgbtiq, migliaia di hooligans stanno attaccando gli uffici delle associazioni, le persone non sono al sicuro neanche nelle loro case, alcuni di loro hanno dovuto abbandonare gli uffici delle Nazioni unite. Anche le ambasciate dei paesi dell'Unione europea non stanno riuscendo a garantire la sicurezza." Cosi l'eurodeputata di Renew Europe Sophie in 't Veld durante l'apertura dei lavori dell'assemblea plenaria del Parlamento europeo.

Rivolgendosi al presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, l'eurodeputata ha chiesto di rilasciare una dichiarazione in cui si chieda a tutte le ambasciate degli Stati membri dell'Ue di "garantire la protezione di queste persone e fare pressione sulle autorità locali per insistere che garantiscano loro protezione". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: