Case: Tajani, bene Ue su ritiro divieto alla vendita

'Avrebbe mandato in fumo i risparmi di moltissime famiglie'

Redazione ANSA STRASBURGO
(ANSA) - STRASBURGO, 15 DIC - "Anche grazie all'intervento di Forza Italia e del Ppe, la Commissione europea ritira dal testo della Direttiva sulla prestazione energetica nell'edilizia il divieto alla vendita e all'affitto degli immobili in caso di mancato miglioramento del rendimento energetico". Lo afferma in una nota l'eurodeputato e vicepresidente del Ppe, Antonio Tajani.

"L'impossibilità di vendere o affittare in assenza di ristrutturazione avrebbe mandato in fumo i risparmi di una vita di moltissime famiglie italiane, gravando anche sulla loro possibilità di accedere al credito. Continueremo a batterci affinché adeguate risorse finanziarie siano destinate agli investimenti in efficientamento energetico", continua Tajani.

"La Commissione europea non deve limitarsi a indicare gli obiettivi, ma deve fornire strumenti veri per raggiungerli", conclude l'eurodeputato. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: