Toia (Pd), presidenza Francia occasione per Ue e per Italia

'Roma e Parigi sono allineate su molti dossier importanti'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 07 GEN - "L'avvio del semestre di presidenza francese di turno del Consiglio Ue è un'occasione per fare importanti passi avanti nel percorso di integrazione. Si tratta di un'occasione per l'Europa perché la Francia, oltre a essere da sempre uno dei Paesi più influenti nell'Ue, oggi è guidata da un presidente convintamente europeista". E' quanto sostiene in una nota l'eurodeputata del Partito democratico e vicepresidente della commissione Industria del Parlamento europeo, Patrizia Toia, sottolineando che la guida francese della Ue è anche "un'occasione per l'Italia perché Roma e Parigi sono allineate su molti dossier importanti, a cominciare dal superamento delle politiche di austerità con la riforma del Patto di Stabilità, e la presenza di Mario Draghi a capo del governo ha rinsaldato l'alleanza tra Italia e Francia, suggellata anche dal Trattato del Quirinale".

"I prossimi sei mesi - aggiunge Toia - inoltre saranno cruciali perché mentre la Francia dovrà affrontare le elezioni presidenziali e in Italia si dovrà eleggere il Presidente della Repubblica. È bene che tutti i partiti e gli attori politici siano consapevoli dell'importanza di garantire la stabilità e l'orientamento europeista del Paese". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: