Expo Dubai 2020

  1. ANSA.it
  2. Expo Dubai 2020
  3. News
  4. Expo Dubai: 100 milioni di visitatori online, 11 in presenza

Expo Dubai: 100 milioni di visitatori online, 11 in presenza

Concerto Black Eyed Peas l'evento più seguito online: 24 milioni

Redazione ANSA DUBAI

(ANSA) - DUBAI, 01 FEB - La pandemia limita i viaggi ma non l'interesse verso l'Esposizione l'Universale di Dubai, la prima in Medioriente. I contatti online al sito di Expo Dubai raggiungono i 100 milioni di visitatori, guidati dagli streaming della Settimana degli Obiettivi Globali delle Nazioni Unite, che per la prima volta si muove da New York a Dubai, ma soprattutto dal concerto online dei Black Eyed Peas che da solo ha registrato quasi 24 milioni e mezzo di contatti.
    Al 31 gennaio sono 11.608.204 le visite complessive in presenza all'Expo di Dubai, numero che contempla gli accessi multipli, che sono ben il 57%. Non è stato mai diramato il numero ufficiale dei visitatori - non delle visite - che però si presume provengano in stragrande maggioranza dell'area del Golfo e dai paesi limitrofi, oppure dalle nazionalità che già vivono negli Emirati Arabi. Expo ha fatto sapere che tra i visitatori stranieri, che complessivamente sono all'incirca un terzo del totale, il 10% proviene da India, la comunità più numerosa in EAU, e da Arabia Saudita, il padiglione più visitato. Seguono con il 6% la Germania, che come numero di visite al proprio Padiglione viene dopo quello italiano, e con il 5% dalla Russia, una delle nazionalità più rappresentative di Dubai, il cui padiglione insieme a quello francese è tra i più visitati, dopo l'Arabia Saudita.
    Alla luce di questi dati emerge dunque che l'Italia è uno dei Padiglioni più apprezzati universalmente dalle 200 nazionalità presenti negli Emirati, perché con oltre 800 mila visite - ultimo dato diramato - e con una comunità molto meno numerosa di altri Paesi in questa zona del mondo, come ad esempio i francesi e russi, si conferma uno dei padiglioni più visitati, davanti alla Germania, e con una delle attrazioni più iconiche di questo Expo: il gemello del David riprodotto in 3d, usato anche per la promozione pubblicitaria che invita a visitare l'Expo prima della sua chiusura il 31 marzo.
    Con 58 giorni rimanenti alla fine dell'Expo, 8 weekend, gli organizzatori stanno spronando le suole e gli studenti a partecipare, online o in presenza, all'evento in quanto opportunità per apprendere principi e valori universali, che serviranno nel mondo del domani.
    Inoltre Expo ha sottolineato di aver ospitato più di 10.000 delegazioni e capi di stato, dato commentato dal Direttore Generale di Expo 2020 Dubai Reem Al Hashimy come la dimostazione che "la cooperazione globale sta dimostrando cosa si può ottenere quando ci si riunisce per reimmaginare il mondo di domani". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: