Lazio
  • Equitazione: Baryard-Johnson vince Global Champions Roma

Equitazione: Baryard-Johnson vince Global Champions Roma

Olimpionica è la prima amazzone a centrare la finale di Praga

(ANSA) - ROMA, 11 SET - Il Longines Global Champions Tour di Roma si tinge di rosa con la vittoria del Gran Prix della svedese Malin Baryard-Johnson, oro alle Olimpiadi di Tokyo nel salto a squadre, che su H&M Indiana ha chiuso la sua gara in 36.74 secondi senza penalità, davanti al tedesco Christian Ahlmann (0/37.82) e all'olandese Harrie Smolders (0/37.89).
    Quella della svedese è la prima vittoria di una donna nel circuito individuale LGCT di questa stagione e ciò le consente di prenotare un pass per il Super Grand Prix di Praga in programma dal 18 al 21 novembre prossimi.
    Gli Shanghai Swans (8/144.79″) si sono aggiudicati la dodicesima tappa della Global Champions League a squadre. Alle loro spalle, i Paris Panthers (12/146.91″) di Eve Jobs (tra le amazzoni più applaudite) e terzi i Madrid in Motion (12/150.67″). Successo anche per il transalpino Kevin Staut che ha siglato la 155/160 a tempo. In virtù dei risultati odierni, in classifica generale sempre in testa Valkenswaard United a 247 punti, mentre alle loro spalle gli Shanghai Swans (242) superano i Paris Panthers (240). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma



      Modifica consenso Cookie