Lazio
  • Mourinho, divario grande tra rosa della Roma e altre big

Mourinho, divario grande tra rosa della Roma e altre big

"Juve, Inter e Atalanta con ambizione definita, noi in crescita"

(ANSA) - ROMA, 11 SET - "L'esperienza non si compra, si costruisce. La verità è che se paragoniamo la nostra rosa con quelle dei club che sono in alto in classifica c'è una differenza significativa, ma io mi fido anche dei ragazzini", ha detto Josè Mourinho alla vigilia della sfida con il Sassuolo.
    Poi ha continuato: "Siamo una squadra diversa da Juventus, Inter e Atalanta. Loro hanno già un'ambizione perfettamente definita, noi siamo in crescita".
    Poi tanti elogi per Nicolò Zaniolo: "Ha del tutto dimenticato il problema avuto. Ha fiducia nel suo corpo e sta bene. E' molto buono per lui anche il nuovo Carles Perez perché il bravo Carles di Barcellona non l'ho mai visto a Roma, ma quest'anno si vede che ha fiducia e quando gioca lo fa bene - ha sottolineato Mourinho -. Nico poi può migliorare ancora tanto ma sono pochi i calciatori con le sue potenzialità. E' impossibile paragonarlo a qualcuno o allo Zaniolo di due anni fa perché è cresciuto molto e maturato. C'è chi diceva che si comportava male, io posso dire il contrario".
    Infine Mourinho ha fatto anche il punto sui giocatori che avevano accusato dei problemi fisici: "Pellegrini, Mancini, Smalling e Zaniolo stanno tutti bene e sono a disposizione. La sosta per le Nazionali e i viaggi lunghi restano un problema, ma ho deciso di non piangere". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie