Liguria

Pesca di frodo a Ospedaletti, Capitaneria scopre 10 cannizzi

Pericolo per la navigazione e per il sistema marino

(ANSA) - SANREMO, 28 SET - Dieci "fish aggregating device" (Fad), detti anche "cannizzi", ovvero dispositivi di concentrazione di pesce, sprovvisti dei previsti sistemi di identificazione e segnalamento, sono stati sequestrati, contro ignoti, dalla Guardia Costiera di Sanremo, nello specchio acqueo antistante Ospedaletti. I Fad erano costituiti da foglie di palma, bottiglie e contenitori di varia forma e dimensioni, oltre a sacchi di plastica, privi delle boe di segnalazione e della prevista marcatura, necessaria a identificare il motopesca d'appartenenza. Non essendo a norma, per la Capitaneria rappresentano non solo un pericolo per la sicurezza della navigazione, ma anche una minaccia per l'ambiente marino in cui vengono utilizzati. Da sottolineare anche la violazione dei principi della leale concorrenza tra gli operatori del settore pesca a svantaggio di chi opera in regola con la normativa nazionale comunitaria. Accertamenti sono in corso per risalire ai proprietari delle attrezzature. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    MyWay Autostrade per l'Italia
    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie