Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. De Andrè inedito, Dori Ghezzi "spiazzante come Fabrizio"

De Andrè inedito, Dori Ghezzi "spiazzante come Fabrizio"

Spettacolo a Tempio, "non un omaggio ma un desiderio realizzato"

(ANSA) - TEMPIO PAUSANIA, 20 OTT - Ha riaperto l'Agnata fuori stagione per ospitare i protagonisti dello spettacolo "Amistade" su Fabrizio De Andrè, che andrà in scena al Teatro del Carmine di Tempio giovedì e venerdì. Dori Ghezzi, moglie del cantautore genovese scomparso nel 1999, è tornata in Sardegna per assistere allo show di Flavia Mastrella e Antonio Rezza (sul palco ci sarà anche Ivan Bellavista). Sarà in prima fila all'anteprima nazionale dello spettacolo che fra qualche mese inizierà a fare il giro dei teatri di tutta Italia.
    Non il solito omaggio o la classica celebrazione all'artista genovese. L'elemento di novità è rappresentato dal fatto che qui le voci di chi è sul palco "parleranno" con De Andrè. O meglio con frammenti dei suoi interventi tra una canzone e l'altra durante i concerti. E l'idea è nata proprio da Dori Ghezzi. "Ho assistito a uno spettacolo di Rezza e Mastrella - racconta all'ANSA - e ho lanciato l'idea: sarebbe bello fare qualcosa del genere anche su Fabrizio". Proposta subito accettata. Con la stessa Ghezzi e la Fondazione De Andrè che hanno saccheggiato archivi e registrazioni per metterli a disposizione dello spettacolo.
    "Non un omaggio - spiega la cantante - ma il desiderio di realizzare un nostro desiderio. Una cosa nata spontaneamente: abbiamo sposato tutti subito questo progetto". Aspetta con ansia di vedere il risultato finale: "Ho visto spezzoni, registrazioni - continua - ma in teatro mai: ho deciso di venire a Tempio anche perché qui in Sardegna ci sono tanti amici e mi sento in famiglia".
    Qualche anticipazione: "Flavia e Antonio sono imprevedibili - anticipa - direi spiazzanti. Sono protagonisti di un percorso intrapreso in un altro modo anche da Fabrizio che è ha sempre cercato di fare delle cose che la gente non si aspettava. Loro sono molto simili a Fabrizio. È una ricerca che sembra folle. Ma nello spettacolo il protagonista trova, insieme all'essenza di Fabrizio, anche la sua essenza. Trova se stesso. Quindi questo incontro da virtuale diventa vero". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie