Lombardia

Sanpellegrino: studio,2,5 mld di valore condiviso in filiera

Realizzato da Althesys Strategic Consultant

(ANSA) - MILANO, 26 LUG - Sanpellegrino nel 2020 ha creato 2,5 mld di euro di valore condiviso lungo filiera in cui opera in Italia, pari a 2,8 volte il proprio fatturato (893 milioni di euro), generando un contributo equivalente allo 0,15% del Pil italiano. Questa è la fotografia scattata dallo studio "Sanpellegrino crea valore per l'Italia" realizzato da Althesys Strategic Consultant. Il valore creato dall'azienda corrisponde all'85,4% della produzione del settore delle acque minerali, al 39,7% della produzione di succhi e bevande analcoliche e al 2,4% della produzione dell'industria alimentare del nostro Paese. I 2,5 miliardi hanno determinato 312 milioni di euro di ricadute dirette sul sistema socio-economico, 1.446 milioni di euro di ricadute indirette delle attività della filiera e 767 milioni di euro di ricadute indotte.
    "Sanpellegrino persegue una politica aziendale orientata alla creazione di valore condiviso con piani industriali e investimenti che favoriscono una crescita economica, ambientale e sociale - commenta Stefano Marini, ad del Gruppo -.
    Analizzando la nostra azienda sotto questo profilo, dallo studio Althesys emerge che ogni euro di valore condiviso creato da Sanpellegrino in fase di produzione ne genera 6,1 sull'intera filiera. Sul fronte dell'occupazione, inoltre, per ognuna delle nostre persone, la nostra azienda genera in maniera indiretta o indotta circa 30 posti di lavoro, per un totale di 45.387 impieghi complessivi". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie