Marche
  • Due maschere Carnevale Ascoli nel Registro Storico Maschere

Due maschere Carnevale Ascoli nel Registro Storico Maschere

Sono Buonumor Favorito e Lu Sfrigne

(ANSA) - ASCOLI PICENO, 18 GIU - Buonumor Favorito e Lu Sfrigne, storiche maschere del Carnevale di Ascoli Piceno, entrano ufficialmente a far parte del Registro storico delle Maschere Italiane, una iniziativa del Centro nazionale di coordinamento delle maschere italiane, presieduta da Maurizio Trapelli, che si pone l'obiettivo di definire e promuovere le maschere che hanno arricchito la cultura del popolo, simbolizzando ed eternando nei secoli la storia e la cultura antropologica dei vari territori italiani. "Una gratificazione che conferma pienamente il valore del nostro Carnevale nello scenario nazionale - commenta il presidente dell'associazione Carnevale di Ascoli Marco Olori - considerando anche che siamo tra le poche manifestazioni in Italia ad avere inserito, nel Registro italiano, ben due maschere storiche". Buonumor Favorito, maschera che ogni anno anima il Carnevale ascolano, è un uomo come tutti gli altri, ma con la differenza che il suo apparire è gioia universale: agli squilli della sua trombetta, tutti rispondono con evviva, grida e schiamazzi. Un personaggio che deriva certamente dalla classica tipizzazione di maschera comica, tipica dei servi sempliciotti e ingenui lontani parenti degli Arlecchini e Pulcinella. Lu Sfrigne, è una di quelle maschere di strada che garantiscono alla manifestazione ascolana la sua dimensione più partecipata. Rappresenta la vera anima popolare: vestito di stracci multicolori, un grande ombrello pieno di aringhe puzzolenti che offre alla gente tra battute e storielle popolari, povero ma allegro, la fa da padrone e anima con ironia e festosa arguzia tutte le altre maschere. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie