Marche
  1. ANSA.it
  2. Marche
  3. Energia: innovazione in discarica Fano, più gas e meno odori

Energia: innovazione in discarica Fano, più gas e meno odori

Aset, Gas Stabilizer di "Zero3". +32% captazione, no dispersione

(ANSA) - FANO, 12 SET - Nella discarica di Monteschiantello a Fano (Pesaro urbino), un innovativo sistema di captazione del biogas, Gas Stabilizer, introdotto dalla startup "Zero3" di Cesena,e incrementa del 32% il quantitativo di gas estratto, con "vantaggi eccellenti per la salute del pianeta". Circa due anni e mezzo fa, ricorda l'azienda dei servizi sul territorio, Aset Spa, "è stata la prima in Italia - e di conseguenza in tutto il mondo - ad adottare questa straordinaria innovazione portata dalla startup fondata da Marco Antonini e dalla moglie Francesca Sandrini".
    Nella discarica gestita da Aset, ricorda la società, "è avvenuta la fase di sperimentazione di questa tecnologia, che ha trovato la sua configurazione finale a Monteschiantello anche grazie alla sinergia con i tecnici di Aset Spa. Un motivo d'orgoglio per la società dei servizi, da sempre attenta alla sostenibilità ambientale anche mediante l'adozione di tecnologie all'avanguardia. Un'attenzione che sta per tradursi nell'acquisto di quello che è ormai il terzo macchinario Gas Stabilizer".
    "Si tratta - spiega la società - di un sistema modulare e scomponibile che può essere applicato a ogni tipo d'impianto, nuovo o già esistente, grazie al quale si ottimizza la captazione del gas, in passato catturato solo parzialmente. Gas Stabilizer garantisce anche una miglior prevenzione del rischio incendio o di esplosione. A renderlo particolarmente efficiente è senza dubbio l'algoritmo che consente di eseguire un controllo automatizzato a distanza, di regolare i livelli di estrazione del biogas e di azzerare quasi del tutto gli odori, evitare la dispersione e aumentare la capacità di produzione di energia elettrica". Dunque "meno inquinamento e disagi, più energia".
    "L'adozione di sistemi innovativi come quello di Zero3 - ricorda - è capace di impedire la dispersione di biogas nell'atmosfera e farne una materia prima per la produzione di energia pulita, considerando che il biogas "è composto per il 50-60% da metano, un gas serra che secondo gli esperti è 80 volte più inquinante dell'anidride carbonica. In tempo di crisi energica, poi, va sottolineato come Gas Stabilizer consumi dieci volte in meno rispetto a impianti analoghi". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie