Molise
  1. ANSA.it
  2. Molise
  3. Toma, al 'Gemelli Molise' Radioterapia non sarà interrotta

Toma, al 'Gemelli Molise' Radioterapia non sarà interrotta

Convoca conferenza stampa nel ruolo di Commissario alla Sanità

(ANSA) - CAMPOBASSO, 05 SET - "Non ci sarà alcuna interruzione della radioterapia per i pazienti molisani". Donato Toma convoca la stampa dopo l'esplosione del caso Gemelli Molise con l'annunciato stop alle cure dal prossimo primo ottobre e dice che il problema sarà risolto "entro poche ore". Precisa che parla esclusivamente nel suo ruolo di commissario alla sanità e infatti accanto a lui c'è anche il subcommissario Giacomo Papa.
    Toma afferma di aver sollevato il problema a Roma, dopo essere stato informato dal Gemelli, nello scorso mese di luglio, e di aver chiesto ai tecnici ministeriali di mettere fuori budget i fondi per la radioterapia. Si attende una risposta nelle prossime ore.
    "Abbiamo chiesto lo sforamento - sottolinea - e aspettiamo la risposta a breve. Se la risposta non dovesse arrivare, ma io ho buoni motivi per ritenere che arriverà, abbiamo la necessità di dare priorità agli interventi salvavita e la radioterapia è la priorità. Per questo tutto il budget non consumato andrà rideterminato, reindirizzato, sulla radioterapia attraverso un provvedimento commissariale". Toma quindi conclude: "Il problema dell'interruzione di radioterapia non esiste, non c'è e non ci sarà. La comunicazione deve essere precisa, non si possono utilizzare i molisani che hanno bisogno di cure come clava per colpire la struttura pubblica". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie