Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Pnrr: il Piemonte fa squadra per gestire 4 miliardi

Pnrr: il Piemonte fa squadra per gestire 4 miliardi

Cabina regina con Comune e atenei Torino.'Esperimento nazionale'

(ANSA) - TORINO, 14 DIC - Le istituzioni fanno squadra in Piemonte, creando una cabina di regia per gestire insieme le risorse del Pnrr. Con la Regione ne faranno parte il Comune di Torino, la Città metropolitana, il Politecnico e l'Università di Torino, che oggi hanno presentato l'iniziativa. Insieme gestiranno gli oltre 4 miliardi di euro che arriveranno sul territorio grazie al Pnrr e ai fondi Ue tra il 2022 e il 2029.
    Obiettivi dichiarati: evitare duplicazioni e sprechi, ma anche aiutare gli enti e le amministrazioni minori facendo opera di informazione e sburocratizzazione.
    "È un esperimento a livello nazionale - ha sottolineato il sindaco cittadino e metropolitano Stefano Lo Russo presentando l'iniziativa - perché siamo la prima realtà territoriale che prova a fare questo lavoro di messa a sistema. La cabina di regia consentirà sinergie utili a evitare duplicazioni, sovrapposizioni e sprechi".
    Lo Russo ha anche lanciato un appello a tutti i responsabili delle istituzioni, affinché le differenze politiche diventino fattore di ricchezza e non di contrapposizione.
    "Oggi - ha spiegato il governatore del Piemonte Alberto Cirio, parlando del Pnrr come di un grande Piano Marshall - abbiamo le prime regole d'ingaggio, e la cabina di regia inaugura la fase 2 della programmazione del Pnrr attraverso la scelta dei progetti". Tale scelta, ha detto, "deve essere condivisa e avere come obiettivo quello di creare ricchezza e non ulteriore spesa pubblica, perché le risorse dell'Unione Europea dovranno un giorno essere rendicontate e restituite".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie