PNRR - Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

  1. ANSA.it
  2. ANSA PNRR
  3. Energia e green
  4. Pubblico e privato a confronto per correre con risorse Pnrr

Pubblico e privato a confronto per correre con risorse Pnrr

Convegno a Villa umbra promosso dal gruppo Gesenu

Redazione ANSA PERUGIA

(ANSA) - PERUGIA, 09 MAG - Utilizzare al meglio le ingenti risorse messe a disposizione dal Piano nazionale di ripresa e resilienza a favore della sostenibilità ambientale e della svolta green condividendo buone pratiche sperimentate sia nel settore pubblico sia in quello privato è stato il tema conduttore degli interventi dei relatori al convegno promosso da gruppo Gesenu e Scuola umbra di amministrazione pubblica intitolato "Pnrr, gli indirizzi europei a salvaguardia dell'ambiente. Le influenze nelle elaborazioni contabili e nella redazione del bilancio aziendale: il bilancio di sostenibilità".
    Primo risultato della convenzione siglata dai due enti promotori, finalizzata a organizzare specifici interventi formativi su ambiente ed economia circolare.
    "Per compiere realmente la transizione ecologica e ottimizzare le risorse previste dal Pnrr con ricadute positive anche in termini sociali ed economici, occorre mettere allo stesso tavolo tutti gli stakeholder ed usare la leva della formazione per implementare buone pratiche" ha affermato l'amministratore unico Suap, Marco Magarini Montenero.
    Al convegno hanno preso parte oltre 220 corsisti online e 50 a Villa Umbra.
    Il vice presidente della Regione, Roberto MorroniMorroni ha sottolineato che "l'Agenda 2030 Onu, le misure del Green deal europeo e per l'Italia, la Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile costituiscono il riferimento imprescindibile per assicurare che l'attuazione degli interventi, a fronte della straordinaria opportunità di crescita attesa, determinino un impatto positivo sul contesto territoriale in termini di salvaguardia e miglioramento ambientale". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: