Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Programma Life - Sottoprogramma Economia Circolare e qualità della vita – Bando per Progetti di Azione Standard (SAP)

Ente promotore: Commissione Europea – Programma Life | Scadenza: 30 novembre 2021

Il programma LIFE è lo strumento finanziario dell’Unione europea per l’ambiente e l’azione per il clima. Operativo dal 1992, LIFE ha cofinanziato più di 5.400 progetti in tutta l’UE e nei paesi terzi, mobilitando oltre 12 miliardi di Euro e contribuendo con più di 5,64 miliardi di Euro alla tutela dell’ambiente e all’azione per il clima.

Il Programma LIFE è strutturato in due assi di intervento e quattro sottoprogrammi:

Ambiente:

  • sottoprogramma Natura e Biodiversità
  • sottoprogramma Economia circolare e qualità della vita

Azione per il clima:

  • sottoprogramma Mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici
  • sottoprogramma Transizione all'energia pulita

Nell’ambito dell’Asse 2 – Ambiente – Sottoprogramma Economia circolare e qualità della vita, è aperta la call per supportare progetti di azione standard (SAP), ricomprendente 2 topic:

  • Circular Economy, resources from Waste, Air, Water, Soil, Noise, Chemicals, Bauhaus- Standard Action Projects (SAP)
  • Environment governance – Standard Action Projects (SAP)

Il sottoprogramma mira a facilitare la transizione verso un'economia sostenibile, circolare, priva di sostanze tossiche,efficiente dal punto di vista energetico e resiliente al clima e a proteggere, ripristinare e migliorare la qualità dell'ambiente.

Gli obiettivi specifici del sottoprogramma "Economia circolare e qualità della vita" sono:

  • sviluppare, dimostrare e promuovere tecniche, metodi e approcci innovativi per raggiungere gli obiettivi della legislazione e della politica ambientale dell'UE e contribuire alla base di conoscenze e all'applicazione delle migliori pratiche
  • sostenere lo sviluppo, l'attuazione, il monitoraggio e l'applicazione della legislazione e della politica ambientale dell'UE, anche migliorando la governance a tutti i livelli, in particolare rafforzando le capacità degli attori pubblici e privati e il coinvolgimento della società civile
  • catalizzare la diffusione su larga scala di soluzioni tecniche e politiche di successo per l'attuazione della legislazione e della politica ambientale dell'UE, replicando i risultati, integrando gli obiettivi correlati in altre politiche e nelle pratiche del settore pubblico e privato, mobilitando investimenti e migliorando l'accesso ai finanziamenti.

Dotazione finanziaria complessiva: € 100.420.656

Consulta la scheda completa del bando su Obiettivo Europa

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.