Press Release

  • Efferoma: automazione per porte cancelli e portoni, funzionalità e praticità in totale sicurezza
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Efferoma: automazione per porte cancelli e portoni, funzionalità e praticità in totale sicurezza

Pagine Sì! SpA

Il mondo degli ingressi automatici è davvero ricco di soluzioni ed opportunità. Un cancello automatico all’ingresso di casa, del garage o del giardino permette di entrare e parcheggiare in tutta comodità con un semplice click. Ma attenzione, le insidie sono dietro l’angolo e troppo spesso sottovalutate dai consumatori finali. Affidarsi a dei professionisti, per installare un nuovo cancello automatico oppure per motorizzare quello già esistente, è sicuramente una scelta intelligente e lungimirante.

“Va sottolineato che oltre il 50% delle automazioni in Italia sono sprovviste di marcatura CE, cioè non sono certificate e non rispondono ai requisiti minimi di sicurezza dettati dalle norme in vigore”, introduce Luciano Pallante, titolare dell’azienda Efferoma. “Molte di queste sono in stato di totale abbandono e non soggette a manutenzione periodica obbligatoria come previsto dalla legge, soprattutto nelle aziende e nei condomini, quindi non possono in alcun modo garantire la sicurezza imposta  dalla Direttiva Macchine 2006/42/CE”, e sono pertanto da considerarsi potenzialmente pericolose”.

Efferoma nasce nel 1987, come distributore esclusivo Faac, per tutto il territorio della Provincia di Roma. Punto di riferimento per la vendita, installazione ed assistenza di automazioni per porte e cancelli con un parco installato di oltre 30.000 impianti.

Effe Roma è stata tra i primi centri di assistenza e riparazione di cancelli automatici della capitale. Un’azienda che, grazie al know how acquisito nel corso degli anni ed alla esperienza maturata, si è guadagnata nel tempo un primato di affidabilità e di professionalità difficilmente paragonabile ai competitor.

“Con l’era di internet si è generata una notevole confusione e disinformazione nel mondo delle automazioni e molti utenti sono all’oscuro persino delle responsabilità civili e penali che derivano dalla mancanza di applicazione delle opportune procedure”, ribadisce Luciano Pallante. “L’aspetto poco noto è che, costruire o installare un cancello motorizzato, equivale a costruire una macchina vera e propria alla stregua di un ascensore. Un varco motorizzato non può essere pertanto solo funzionante, ma deve essere ben dimensionato e conforme ai requisiti imposti dalle leggi vigenti che ne garantiscano la conformità e la sicurezza d’uso”.

La tecnologia al servizio dei sistemi di automazione per cancelli scorrevoli, cancelli a battente, portoni o serrande è in grado di offrire sicurezza e comodità con un risparmio di tempo prezioso. Un sistema comodo, sicuro e veloce, ma solo se realizzato a regola d’arte e seguendo scrupolosamente ogni passaggio dall'analisi preventiva fino al post vendita.

“I fatti di cronaca suggeriscono di non trascurare la sicurezza dei cancelli automatici, inoltre, in caso di danneggiamento a cose e/o persone, l’assicurazione non indennizza il danno se il cancello non è provvisto della documentazione prevista per legge”, sottolinea Luciano Pallante. “Proprio per questo cancelli e portoni automatici rientrano nel campo di applicazione della Direttiva Macchine 2006/42/CE, recepita in Italia con il D. Lgs 17/2010, in base alla quale sono definiti mezzi in movimento che introducono fattori di rischio nell'uso degli stessi. In particolare - prosegue - la Direttiva richiede il rilascio, da parte dell’installatore, del fascicolo tecnico contenente una serie di documenti da conservare, a cura del proprietario o dell’amministratore. Il fascicolo tecnico comprende: la Dichiarazione di Conformità CE, il manuale d’uso e manutenzione della macchina, l’elenco di tutti i componenti, l’analisi dei rischi, e il Registro delle manutenzioni”.

Le nuove tipologie di automazione proposte da Efferoma tutelano la sicurezza ed il rischio di impatto e schiacciamento grazie al sistema esclusivo ‘full safety system’ antischiacciamento e rilevamento ostacolo, permettendo una movimentazione dell’anta fluida, silenziosa e ‘sensibile’ all’impatto, che assicura tutti i comfort legati ad un cancello automatico. Rivolgendosi a dei professionisti i vantaggi sono garantiti: funzionalità, praticità, sicurezza e affidabilità nel tempo.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie