Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Lampis Dental Clinic, Dr. Andrea Lampis: il futuro è robotica e implantologia guidata senza bisturi

Pagine Sì! SpA

L'inserimento degli impianti di un'intera arcata dentale in pochi minuti, la visione dell'osso in tempo reale, le strumentazioni collegate tra loro in rete grazie all'Internet of Things. Sembra fantascienza, ma in realtà sono tecniche allavanguardia esistenti, che stanno rivoluzionando il mondo dellodontoiatria.

La robotica e il digitale, in questo campo, sono già il presente dell'implantologia. Indietro non si può tornare”, commenta il Dottor Andrea Lampis, responsabile della Lampis Dental Clinic di Guspini, in Sardegna.

La clinica ha abbracciato completamente le nuove tecnologie, fondamentali per la gestione delle operazioni sia complesse che non, per pazienti che richiedono particolari attenzioni o per quelli in buono stato di salute.

La rivoluzione della robotica ha molteplici aspetti positivi, su tutti — come spiega il responsabile della clinica di Guspini — la diminuzione dei tempi dintervento, lassenza di bisturi, la scomparsa dei punti di sutura. Parliamo di metodiche mini invasive che, al contempo, vantano precisione e rapidità grazie al supporto tecnologico di immagini in 3D, scanner intra-orale, TAC”, prosegue Dottor Lampis.

In questo modo possiamo adattarci alle eventuali problematiche, orientandoci in un percorso di maggiore sicurezza per la salute del paziente. Il mirino da centrare che appare sullo schermo rappresenta la direzione ideale dell'impianto da noi progettato”. Infatti, grazie alla chirurgia robotica, lodontoiatra professionista vede, attraverso lo schermo, la posizione dell'impianto nell'osso in tempo reale, potendo operare con accuratezza assoluta.

Un passo da gigante rispetto alle precedenti metodiche come la chirurgia guidata statica che, di fatto, risulta essere cieca, non offrendo una visione interna dell'osso intraoperatoria. Il paziente giova di una pianificazione dellintervento che risparmia innesti di osso, rigenerazioni o tecniche più invasive, utile in particolar modo per soggetti diabetici e anziani”, aggiunge Andrea Lampis. La Lampis Dental Clinic di Guspini fa parte di una ristretta élite di strutture che a livello nazionale utilizza la robotica. Per implementare questa tecnologia sono necessarie importanti risorse economiche, accompagnate dallo studio particolareggiato delle tecniche di intervento. Ma è una rivoluzione — dice Dottor Lampis — che porta benefici senza pari sia per gli operatori del settore che, soprattutto, per i pazienti”.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie