Professioni

Pensioni: Inpgi, da oggi domande esonero per i giornalisti

Istanze 'sconto' contributi potranno essere inoltrate fino 31/10

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 23 AGO - Attivo da oggi, 23 agosto, il servizio web dell'Inpgi per l'invio in modalità telematica della domanda di esonero contributivo per i giornalisti iscritti alla Gestione separata che possono beneficiare dell'agevolazione statale, che consiste in uno 'sconto' dei versamenti dovuti nel 2021, fino ad un 'tetto' massimo di 3.000 euro. Le domande, ricorda la Cassa pensionistica privata, potranno essere inviate accedendo alla propria area riservata sul sito ufficiale (www.inpgi.it) "fino alla data del 31 ottobre 2021 e non sono soggette ad alcun ordine cronologico di priorità, in quanto le modalità di fruizione, stabilite dalle norme, prevedono che qualora il totale delle richieste superi l'ammontare delle risorse stanziate dal governo, i ministeri procedano con una eventuale riparametrazione percentuale degli importi spettanti a titolo di esonero". La misura, dedicata ai lavoratori autonomi e ai liberi professionisti, si ricorda, riguarda i contributi dell'anno in corso, in scadenza entro il 31 dicembre, escluso quello integrativo, in caso di calo di fatturato, o di corrispettivi per il 2020 almeno del 33% (rispetto al 2019) e con un reddito complessivo fino a 50.000 euro. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


    Modifica consenso Cookie