Puglia
  1. ANSA.it
  2. Puglia
  3. Calcio: Bari; Mignani, sfida con Latina non scontata

Calcio: Bari; Mignani, sfida con Latina non scontata

I pugliesi recuperano gli attaccanti Paponi e Simeri

(ANSA) - BARI, 26 NOV - "Siamo sempre obbligati a pensare alla continuità di risultati. Contro il Latina, sulla carta, la gara può sembrare scontata, ma non lo è. I laziali vengono da risultati buoni, e sono in un buon momento di forma. Noi dobbiamo provare a vincere": così il tecnico del Bari Michele Mignani ha presentato la sfida di domani al San Nicola contro il Latina.
    "Dobbiamo stare attenti ai nostri avversari che hanno giocatori dinamici negli inserimenti. Noi dobbiamo fare una prestazione e conquistare il risultato. Con Di Donato, tecnico del Latina, ho giocato a Castel di Sangro e a Siena. E' un ragazzo che stimo.
    L'anno scorso mi ha fatto uno scherzetto, quest'anno spero di farglielo io...", ha aggiunto. "Non guardo al calendario, ma ai tre punti da prendere domani. E' la testa libera che fa la differenza. Per essere liberi mentalmente bisogna fare risultato, soprattutto in un ambente nel quale non viene concesso niente. Lavoro sui ragazzi per renderli consapevoli dei loro valori. Anche quando si cade, bisogna rialzarsi grazie alle nostre certezze", ha chiarito Mignani.
    "Turn over per tutelare i calciatori diffidati in vista dello scontro diretto con Avellino? Non faccio questa valutazione dall'inizio. La partita di domani è troppo importante. Tanti parlano di noi, noi parliamo con i fatti", ha concluso. Il Bari recupera per la sfida con il Latina anche i due attaccanti Paponi e Simeri, che in settimana avevano svolto lavoro differenziati. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie