Puglia
  1. ANSA.it
  2. Puglia
  3. Prima mostra in Usa per l'impressionista De Nittis

Prima mostra in Usa per l'impressionista De Nittis

Riscoperta pittore per 100 anni Phillips Collection Washington

(di Alessandra Baldini) (ANSA) - NEW YORK, 26 SET - Un impressionista italiano a Parigi: la Phillips Collection presenta a Washington la prima mostra negli Stati Uniti dedicata a Giuseppe De Nittis in un esempio di collaborazione internazionale con la Pinacoteca Giuseppe De Nittis, il Comune di Barletta, la Regione Puglia e la Fondazione Pino Pascali. La rassegna, aperta dal 12 novembre al 12 febbraio, riunira' 73 opere conservate in importanti collezioni e musei negli Stati Uniti, in Francia e in italia, 32 dei quali provenienti dalla Pinacoteca De Nittis. "Giuseppe De Nittis e' stato una figura importante dell'Impressionismo ma negli Usa non fu osannato al pari di un Degas o di un Manet", ha detto Dorothy Kosinski, la direttrice della Phillips, secondo cui la mostra puntera' i riflettori sul suo ruolo influente sull'arte del tempo, soprattutto a Parigi dove De Nittis arrivo' da Napoli nel 1867 a soli 21 anni. Il giovane artista si fece presto conoscere e nel 1874 Degas lo invito' a partecipare - unico italiano - alla prima mostra sugli Impressionisti a 35 Boulevard des Capucines, nell'ex studio del fotografo Gaspard-Félix Tournachon, meglio conosciuto come Nadar. Con sede a Barletta nello storico Palazzo Marra, la Pinacoteca De Nittis e' nata con il lascito di Léontine Gruvelle De Nittis, la vedova dell'artista, di circa 200 dipinti e disegni del marito. La mostra presenta anche i risultati della stretta amicizia con Manet Degas, che fu il mentore del giovane pugliese, e le prime collaborazioni a Napoli nel 1872 e 1875 con il giovane Gustave Caillebotte. "Largamente trascurato, De Nittis e' stata una figura importante nella storia del modernismo e dell'arte dell'Ottocento in Europa", ha detto Renato Miracco, il curatore della Pinacoteca De Nittis. Secondo Mariangela Zappia, Ambasciatrice d'Italia a Washington, "questa manifestazione è la perfetta testimonianza della lunga amicizia tra Italia e Stati Uniti e del lavoro incessante di entrambi i paese per rafforzare i legami attraverso l'arte e la cultura". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie