Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Calcio: disastro Cagliari, Venezia vince alla Domus 4 a 1

Calcio: disastro Cagliari, Venezia vince alla Domus 4 a 1

Vantaggio Mancosu, poi veneti a raffica e contestazioni

Disastro Cagliari: alla Domus passa anche il Venezia. Punteggio pesante: 4-1 per i lagunari. E per la squadra di Liverani è la seconda sconfitta di fila, sempre in casa. Rossoblu in crisi di gioco e di risultati. Con le prime posizioni sempre più lontane.
    Oggi l'illusione è durata solo un tempo. All'intervallo il Cagliari era in vantaggio grazie a una punizione bomba di Mancosu. I segnali di pericolo però erano stati chiari fin dalla ripresa con tre-quattro nitide occasioni da gol per gli ospiti.
    Due clamorose: una con Novakovich che ha costretto Radunovic al miracolo. L'altra ancora più nitida con Pohjanpalo: palla sul palo dopo il dribbling che ha fatto secco Altare. Nella ripresa il poker del Venezia.
    Il gol del pari è arrivato grazie a un corner regalato ai veneti. Poi Pohjanpalo ha fatto il resto con un colpo di testa che beffa Zappa e Radunovic. Poi inizia il Tcherychev show: appena entrato approfitta di un errore di Altare e va in gol.
    Doppietta subito dopo, sempre con la difesa in ritardo e quasi ferma. Partita praticamente chiusa, ma il Venezia, con il Cagliari in totale confusione , rincara la dose con l'uno a quattro in contropiede di Haps.
    Per il Cagliari finisce davvero male: giocatori fischiati e contestati. E cori contro il presidente Tommaso Giulini.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie