Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Esce il primo film del regista cagliaritano Andrea Sardu

Esce il primo film del regista cagliaritano Andrea Sardu

"Catarsi" sarà presentato venerdì in anteprima a Sa Illetta

Andrea Sardu apre una riflessione ironica sulla civiltà consumistica in "Catarsi, ascensione and hell raving". Il film sarà proiettato in anteprima venerdì 9 dicembre, alle 17.30, all' Auditorium Open Campus di Sa Illetta, a Cagliari. Un'ambientazione surreale, una storia d'amore impossibile, una serie di avventure incredibili accompagnate da una musica trascinante: sono gli ingredienti del primo film del regista cagliaritano, autoprodotto sotto il marchio Mudregu Comunicazione.

La proiezione, alla presenza di regista e cast, sarà accompagnata dalla musica con il trombettista Riccardo Pittau, che compare anche nel film, e il dj Zimbra, a seguire l'aperitivo a cura di Birra e Casu. "Il film - racconta Sardu - è il prodotto di un lungo lavoro iniziato sei anni fa e realizzato anche grazie a un crowdfunding. Nasconde, dietro una storia moderna e ritmata, una parodia della civiltà consumistica e del modo che molti hanno di viverla in maniera acritica e superficiale".

Protagonista è Marcello, interpretato dall'attore algherese Maurizio Pulina, che insegue una donna (Elisa Desogus) di cui si è follemente innamorato, una modella americana che però è passata a miglior vita: attraverso una serie di peripezie il protagonista riuscirà a raggiungere la sua amata tra pericoli e vicende surreali. Firma la fotografia Antonio Cauterucci. Dopo la prima sono previste una serie di presentazioni nelle prossime settimane. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie