Libri

Dante700: arriva opera omnia critica con testo anche inglese

Editore Polistampa con Sdi, sarà unica al mondo, 2000 pagine

(ANSA) - FIRENZE, 01 GIU - In arrivo, in concomitanza col 700/o anniversario della morte di Dante Alighieri, una pubblicazione critica aggiornata di tutti gli scritti del Sommo Poeta per i tipi dell'editore Polistampa di Firenze. L'opera avrà testi in volgare e in latino con traduzione in inglese a fronte, sarà suddivisa in due tomi, svilupperà oltre 2.000 pagine. Sarà in libreria dal prossimo ottobre. L'opera, curata da Riccardo Bruscagli e Paola Allegretti, viene realizzata in collaborazione con la Società Dantesca Italiana presieduta dal professor Marcello Ciccuto. Alla Divina Commedia sarà dedicato interamente il secondo volume.
    "Sarà un'opera unica nel suo genere, in tutto il mondo - afferma l'editore Antonio Pagliai - E' infatti il solo volume che all'edizione canonica delle opere dantesche della Sdi affianca le traduzioni in inglese scelte tra quelle più accreditate, prestigiose e tuttora studiate, che sono punto di riferimento accademico a livello internazionale". Non è l'unica iniziativa realizzata per i 700 anni di Dante Alighieri da Polistampa. È stato ristampato 'Il processo di Dante' a cura di Dante Ricci, edizione anastatica degli atti del 'nuovo' processo celebrato ad Arezzo nel 1966 ripercorrendo quello che nel 1302 costò a Dante la condanna al rogo in contumacia e quindi l'esilio. Tra i più recenti testi di divulgazione dedicati all'Alighieri sono invece da ricordare 'La Divina Toscana' di Mario Lancisi e 'Nel cerchio dei golosi' della storica dell'alimentazione Maria Concetta Salemi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie