Deloitte: scommette su social housing, accordo con Redo sgr

Con residenze università convenzionate e infrastrutture sociali

(ANSA) - MILANO, 29 APR - Social housing, residenze universitarie convenzionate, infrastrutture sociali, operazioni di rigenerazione urbana e recupero di immobili inutilizzati a Milano e nelle principali città lombarde: sono gli ambiti di attività in cui Deloitte e Redo Sgr opereranno insieme grazie alla recente partnership. Redo Sgr, Società Benefit, si propone di coniugare il ritorno economico per gli investitori e gli azionisti, tra cui si annoverano soggetti istituzionali quali Fondazione Cariplo, Cdp e Intesa Sanpaolo, con la generazione di impatto sociale attraverso lo sviluppo di iniziative immobiliari in grado di promuovere inclusione sociale, innovazione e ricerca, impiegando tecnologie di decarbonizzazione, metodi di costruzione innovativi, soluzioni e servizi intelligenti.
    Deloitte mette in campo le competenze in finanza immobiliare, opportunamente integrate dalle più recenti in ambito sustainability e impact investing "Le attività di Redo Sgr si caratterizzano per il loro grande valore sociale e per questo si inseriscono perfettamente nel nostro programma Impact for Italy, con cui vogliamo generare processi virtuosi di crescita per rilanciare tutta l'economia del Paese», afferma Fabio Pompei, ceo di Deloitte Italia.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Ultima ora




        Modifica consenso Cookie