Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Medio Oriente
  4. Israele: folla seguaci di Netanyahu in piazza contro Bennett

Israele: folla seguaci di Netanyahu in piazza contro Bennett

'Premier pericolo per Israele. Procuratore sia chiuso in gabbia'

(ANSAmed) - TEL AVIV, 08 DIC - Migliaia di israeliani hanno affollato la scorsa notte una piazza centrale di Tel Aviv in una manifestazione indetta da svariate forze di destra, fra cui il Likud, contro la coalizione di governo di Naftali Bennett che si avvale del sostegno di otto partiti di varia colorazione politica.
    "Bennett è pericoloso per Israele" hanno scandito i dimostranti, che hanno così rilanciato un messaggio lanciato in precedenza su Facebook da Benyamin Netanyahu. Questi aveva sostenuto che "Bennett si è venduto agli islamici", dopo aver ottenuto il sostegno parlamentare del partito arabo Ra'am.
    I dimostranti hanno esposto un fotomontaggio dal titolo 'Fake minister' (premier fasullo) composto per metà dal volto di Bennett e per metà da quello del leader di Ra'am, l'islamico Mansur Abbas.
    Netanyahu non era in piazza, ma ha rilanciato la manifestazione in diretta su Facebook. Mentre il processo nei suoi confronti per corruzione e frode prosegue a Gerusalemme, il deputato Shlomo Karhi (Likud) ha detto alla folla che occorre "chiudere in una gabbia di ferro" il Procuratore generale Avihai Mandelblit reo, a suo parere, di aver incriminato ingiustamente l'ex premier. (ANSAmed).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie