ANSAcom

ANSAcom

Intesa: passaggio generazionale sfida cruciale per Pmi

Le 'Imprese Vincenti' puntano su competenze e capitale umano

Milano ANSAcom

Il tema del passaggio generazionale “ha un’importanza strategica per la conservazione e il futuro del patrimonio industriale italiano”. E’ quanto mette in evidenza la direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo, in occasione della settima tappa di Imprese Vincenti dedicata a “persone e capitale umano”.
In Italia l’8% dei lavoratori ha più di 60 anni e il 12% delle imprese ha un consiglio di amministrazione composto da persone con almeno 65 anni, con punte del 15% nel Mezzogiorno. “Una sfida così complessa, se non affrontata con efficacia e nei tempi dovuti, può mettere a rischio intere filiere produttive composte da innumerevoli Pmi famigliari e compromettere la vocazione industriale del nostro Paese”, sottolineano gli esperti della banca.
“Tale obiettivo diventa ancor più importante alla luce delle discontinuità legate alla trasformazione digitale e alla transizione ambientale, che richiedono flessibilità e multidisciplinarietà proprie delle nuove generazioni”. Secondo quanto emerge da recenti indagini, da parte delle aziende c’è “la consapevolezza che la professionalità dei lavoratori sia un fattore rilevante di competitività". Tra le 'Imprese Vincenti' 2021 selezionate da Intesa Sanpaolo emergono diverse testimonianze sulla centralità del capitale umano. E’ il caso di Sogedim, società di spedizioni, che parallelamente al continuo miglioramento tecnologico investe molto sul capitale umano.
Anche per Aton, società benefit che affianca imprese e organizzazioni nella trasformazione digitale, “il fattore umano fa la differenza: se riusciamo a garantire competenze superiori abbiamo grande possibilità di sviluppo”. Sulla stessa linea, Bonomi Industries, produttore italiano di valvole a sfera, sostiene che “chiunque può acquistare la tecnologia ma è il know how interno a fare la differenza”. Per Irion, società che ha sviluppato un software per la gestione dei dati, il benessere dei dipendenti e delle loro famiglie è fondamentale. Per questo ha messo in atto una serie di politiche volte alla valorizzazione delle competenze e al miglioramento del rapporto tra vita lavorativa e familiare.

In collaborazione con:
Intesa Sanpaolo

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie