Portogallo: Sporting campione, un titolo che mancava dal 2002

Decisiva vittoria sul Boavista a due giornate dal termine

Lo Sporting Lisbona ha vinto il campionato portoghese con due turni di anticipo sulla conclusione della stagione grazie alla vittoria per 1-0 sul Boavista che ha reso incolmabile il vantaggio (otto punti) sulla seconda in classifica, il Porto. Per la squadra della capitale è il 19/o titolo della sua storia, il primo dal 2002, conquistato con merito visto che è l'unica ancora imbattuta del torneo.
    I tifosi dello Sporting si erano radunati a migliaia già dal pomeriggio nei pressi dello stadio José-Alvalade, nonostante gli appelli delle autorità locali al rispetto delle norme di sicurezza sanitaria, e hanno iniziato a festeggiare il titolo anche prima della fine della partita. Mentre in campo si giocava, all'esterno dell'impianto sono scoppiati scontri tra i supporter e la polizia, secondo la quale ci sarebbero stati diversi feriti. Alla fine della partita sono partiti i festeggiamenti e i caroselli di auto lungo le strade della capitale.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie