Hi-tech

Presto termometri low cost anche sugli smartphone

Sviluppati nuovi dispositivi per leggere la temperatura

(ANSA) - ROMA, 27 LUG - Sviluppata una tecnologia low-cost per misurare la temperatura delle persone usando lo smartphone.
    A realizzarli sono stati dei ricercatori dell'Istituto di scienze e tecnologie della Corea del Sud, descritti in un articolo pubblicato su Applied Surface Science, e possono essere facilmente integrati su smartphone perché non hanno bisogno di sistemi di raffreddamento.
    Già da qualche tempo è facile vedere in luoghi di passaggio come stazioni e aeroporti l'uso di telecamere in grado di misurare la temperatura dei passanti in modo rapido e anche da grande distanza grazie a tecnologie capaci di rilevare le radiazioni infrarosse emesse dalla pelle e, quindi, misurare in pochi istanti la temperatura di tutti i passanti. Si tratta di dispositivi molto rapidi e precisi ma che non sono facili da miniaturizzare a costi contenuti. Grazie ora a delle speciali pellicole con diossido di vanadio i ricercatori coreani sono riusciti a realizzare rilevatori infrarossi che riescono a funzionare in ambienti sotto i 100 gradi senza usare sistemi di raffreddamento esterni (che incidono sia sul costo che sulle dimensioni dei rilevatori) e misurare le temperature in appena 3 millisecondi, circa 3 volte dei sistemi oggi in commercio. Le ottime prestazioni e i bassi costi di produzione potrebbero adesso aprire le porte a tantissime applicazioni di sensori infrarossi, dai termometri sui cellulari al semplificare il riconoscimento dei pedoni e altri ostacoli per le auto a guida autonoma fino a molti ambiti militari. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie