Trentino AA/S

Hotel Dinner Night, tour attraverso l'hotellerie altoatesina

Visita guidata alle strutture alberghiere insieme all'architetto

(ANSA) - BOLZANO, 22 GIU - Ha preso il via ieri con la visita agli alberghi Hotel Weisses Kreuz di Burgusio con gli architetti Marx/Ladurner e l'Hotel Gartner di Tirolo con il team dello studio di architettura Monovolume la Hotel Dinner Night, nell'ambito della quale i proprietari dell'hotellerie contemporanea fungono da chef per un giorno e permettono la visita guidata alle loro strutture alberghiere insieme all'architetto che le ha progettate.
    L'iniziativa nasce con l'obiettivo di scoprire e visitare l'hotellerie contemporanea attraverso un piatto. Un piatto per raccontare l'hotel, la sua immagine e le sue caratteristiche.
    Sono sette i proprietari delle strutture alberghiere altoatesine che si sono messi in gioco in occasione di Hotel Dinner Night AltoAdige. Vi partecipa anche una struttura del Trentino.
    Un gruppo composto da aziende del design e operatori del settore sarà giudice speciale della tappa e voterà il miglior piatto Hotel Dinner Night AltoAdige.
    La stessa iniziativa si svolgerà anche a Milano nel mese di settembre.
    I piatti vincitori delle due tappe saranno pubblicati in un SitoWeb dedicato dove il pubblico eleggerà il piatto vincitore dell'edizione Hotel Dinner Night 2021.
    Oltre ai due hotel visitati ieri, saranno protagonisti di questa prima edizione di Hotel Dinner Night l'Apfelhotel di Saltusio con Noa* network of architecture, l'Hotel Bad Schoergau di Sarentino con lo studio Pedevilla, il Bergsteiger di Sesto con PlasmaStudio, l'Hotel Saltus di San Genesio con Tara Architekten, il Ciampedie Luxury Alpine SPA Hotel di Vigo di Fassa e lo studio di architettura M7 Architecture +Design.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie