Trentino AA/S

Genio guastatori Trento si addestra sul lago di Caldonazzo

Attività supervisionata da comandante della Brigata alpina Julia

(ANSA) - TRENTO, 21 LUG - Il 2/o reggimento genio guastatori alpini di Trento ha effettuato il periodico addestramento acquatico, che vede gli specialisti militari esercitarsi con i natanti sul lago di Caldonazzo e mantenere così la capacità nautica.
    L'attività è stata supervisionata dal comandante della Brigata alpina "Julia", generale Alberto Vezzoli, che ha voluto partecipare direttamente alle prove di salvataggio e ribaltamento di battelli in avaria, condividendo con i suoi guastatori le procedure necessarie a ripristinare una situazione di possibile emergenza operativa.
    La capacità di operare su specchi lacustri e fluviali - dice una nota - è una tipica prerogativa delle unità del Genio, ed è propedeutica al montaggio di ponti o di traghetti d'emergenza; inoltre risulta fondamentale negli interventi in casi di pubbliche calamità o di emergenze territoriali. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie