Trentino AA/S

Vaccino: al via campagna per la terza dose in Trentino

Coinvolti 70-75.000 soggetti, di cui circa 8.500 fragili

(ANSA) - TRENTO, 21 SET - Parte in Trentino la campagna per la terza dose del vaccino contro il Covid. Da venerdì 24 settembre, a partire dalle ore 23, i soggetti fragili e gli over 80 potranno prenotarsi per la somministrazione. A comunicarlo, in conferenza stampa, è stato il direttore generale facente funzione dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari, Antonio Ferro.
    La campagna per la 3/a dose è già iniziata con la vaccinazione di 18 persone malate di fibrosi cistica, mentre entro il 23 settembre verranno vaccinati altri soggetti con insufficienza renale.
    "I dati scientifici internazionali e italiani dimostrano che sopra gli 80 anni vi è una diminuzione degli anticorpi con il passare del tempo. Un'ulteriore dose dopo le prime due è importante per rialzare l'efficacia vaccinale", ha detto Ferro, precisando come i soggetti coinvolti nella campagna siano stimati tra i 70 e i 75.000, di cui circa 8.500 fragili.
    Secondo quanto riferito, si è registrato il decesso per Covid di una persona di 89 anni che aveva ricevuto le prime dosi tra febbraio e aprile scorsi, che si aggiunge ai sei decessi di persone vaccinate ultra ottantenni. "I decessi di persone vaccinate sul nostro territorio hanno un'età in linea con la media dell'Iss, pari a poco meno di 89 anni. Per questo consideriamo importante la 3/a dose", ha concluso Ferro. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere

        Qualità Alto Adige




        Modifica consenso Cookie