Trentino AA/S

Servizi pubblici online, da ottobre solo con Spid o Cns/Cps

Va in pensione la 'security card'

(ANSA) - TRENTO, 23 SET - Da ottobre, per accedere ai servizi digitali della pubblica amministrazione trentina, si potrà utilizzare solo l'identità digitale (Spid), la carta di identità elettronica (Cie) o la tessera sanitaria attivata (Cns/Cps). Va in pensione infatti la 'security card', uno dei sistemi di accesso ai servizi pubblici online.
    Lo comunica la Provincia precisando che, da inizio 2021, gli accessi ai servizi pubblici online con la 'security card' sono stati 343.000, da parte di circa 24.000 trentini, su un totale di 2 milioni di accessi. Nello stesso periodo, il sistema Spid ha registrato 1,12 milioni di accessi, seguito dalla tessera sanitaria con 378.000 utilizzi. Da qui il consiglio ai 24.000 utenti trentini, che ancora usano la 'security card', di passare a Spid, nuovo standard nazionale. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie