Trentino AA/S
  1. ANSA.it
  2. Trentino AA/S
  3. Scoperto un affresco del 1300 nel Duomo di Trento

Scoperto un affresco del 1300 nel Duomo di Trento

Opera "Madonna in trono con bambino" verrà presentata il 26/6

(ANSA) - TRENTO, 24 GIU - I lavori di restauro della cattedrale di Trento hanno portato alla luce un nuovo affresco.
    Si tratta - riporta una nota - di una "Madonna in trono con bambino", risalente al 1300.
    La scoperta è stata fatta a pochi giorni dalla festa del patrono della città di Trento, San Vigilio, nell'ambito dei lavori di restauro della cattedrale. L'affresco, nella navata nord, era quasi completamente celato, almeno dal 1893, dietro il monumento funebre del vescovo Bernardo Clesio, ora spostato nella posizione originaria, sulla parete sud, in accordo con la Soprintendenza dei beni culturali della Provincia autonoma di Trento. A valutare l'opera sono stati chiamati Mauro Matteini, fondatore del Laboratorio scientifico dell'Opificio delle pietre dure di Firenze, e la consulente dell'arcidiocesi di Trento per il restauro degli affreschi, Alice Maccoppi. L'ipotesi al vaglio degli studiosi è che si tratti di un'opera di Nicolò da Padova, già autore nei primi decenni del 1300 di affreschi nella chiesa di Sant'Apollinare, a Piedicastello. Secondo gli esperti, l'affresco ha accompagnato, insieme al Crocefisso ligneo della Cappella Alberti, i padri riuniti nella cattedrale a metà Cinquecento per il Concilio di Trento.
    L'opera sarà presentata alla città il giorno di San Vigilio, il prossimo 26 giugno, durante la preghiera dei Vespri (alle ore 18) guidata dall'arcivescovo Lauro Tisi. Il restauro del Duomo, iniziato nel 2017, dovrebbe concludersi invece verso la fine dell'anno. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie